Un Gran Cru di una delle più belle zone del Chianti

Il vigneto Galatrona

Il territorio della tenuta di Petrolo è il vero segreto dell’azienda. I vitigni, Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon sono impiantati in un’area posta a circa 300 metri s.l.m., su terreni con presenza di stratificazioni rocciose di galestro. La conformazione di questa parte meridionale dei colli del Chianti, con i boschi che circondano tutti i vitigni, costituisce una peculiarità straordinaria che ricrea un microclima perfetto per la maturazione delle uve. Vitigni, oliveti e boschi danno vita a una sorta di speciale ecosistema, più selvaggio rispetto ad altre aree del Chianti, che permette di ottenere vini unici, dal gusto profondo e dalla lunga persistenza.