Vigneti

I vigneti di Petrolo si estendono per 31 Ha, di cui 26 Ha ad oggi in produzione, in un’altitudine compresa tra i 250 e 450 metri s.l.m. dove il terreno presenta stratificazioni rocciose di galestro, arenaria e alberese del Chianti. Mediamente troviamo 5.500 ceppi per ettaro. La produzione per ettaro è molto limitata, circa 25 Hl, per un totale di 600/650 Hl di vino.

La composizione dei terreni, la loro altitudine ed esposizione costituiscono un insieme di fattori fondamentali per ottenere vini dalla personalità spiccata. Il resto lo fa la passione e la capacità di ascoltare gli insegnamenti che la terra, ogni giorno, trasmette.

San Marco
Questo vigneto a Sangiovese si estende per poco più di 1 ha a 300 metri slm ed è esposto a sud-est. Il vigneto è stato in parte ripiantato negli anni '90. Dal San Marco produciamo il Torrione.

Galatrona
Il vigneto si estende per 3 ha, su un terreno a maggior concentrazione di argilla. E' il primo vigneto di Merlot che Petrolo ha impiantato, nel 1990. Il vino Galatrona proviene da questo vigneto sin dalla sua nascita.

Feriale

vigneto_feriale_1

L'impianto risale all'inizio degli anni '90, è parte del vigneto di Galatrona e si estende per 5 ha. Quasi interamente destinato a Merlot, il vigneto ospita anche piccole sperimentazioni di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot. Le uve sono destinate ovviamente alla produzione del Galatrona.

Lecceta

vigneto_lecceta

Uno dei vigneti più vecchi dell'azienda, con oltre 60 anni di storia, alcune piante potrebbero essere addirittura del periodo prefillossera. È interamente impiantato a Sangiovese e produce per il Torrione.

Asilo

vigneto_asilo

Anch'esso destinato alla produzione del Torrione, si estende per circa 2 ha ed è piantato a Sangiovese.

Meletana

vigneto_meletana_2

Un vigneto di circa 1 ha impiantato a Merlot in una zona dominata dalla Torre; è circondato dai boschi della tenuta in una posizione davvero speciale.

Casariccio

vigneto_casariccio

È uno dei vigneti di Petrolo di circa 3 ha piantati a Sangiovese da cui si ottiene il Torrione.

Campaccio

vigneto_campaccio

Vigneto di 1 ha di particolare bellezza, essendo piantato in mezzo ad un bosco sottostante la Torre di Galatrona. Sangiovese, produce per il Torrione.

Pianacci
Un vigneto sperimentale a maggioranza Sangiovese che produce per il Torrione, impiantato in collaborazione con provincia di Arezzo, l'Università Agraria di Milano (in particolar modo con il professor Scienza) e il CRA.

Bòggina

vigneto_boggina

Il vigneto storico dell'azienda, impiantato nel 1947 da Gastone Bazzocchi, padre e nonno degli attuali proprietari. Da sempre vigneto principale e cuore del Torrione e dal 2006 la parte centrale del vigneto è destinata alla produzione del Cru omonimo: Bòggina.

Dottore

vigneto_dottore

Vigneto di circa 2 ha che produce il Merlot per il Torrione.

Poggio
Parte del vigneto del Galatrona di circa 1,5 ha, piantato a Merlot che produce per il Galatrona.

Lago
I 2 ha e mezzo del vigneto, piantato nel 2000, è per lo più composto da Merlot e in parte da Cabernet Sauvignon. Il Lago produce per il Torrione.

TOP